MISSIONE
Diffondere la Verità
ApocalisseIl Libro della VeritàTemi Il Libro della VeritàLa Crociata della PreghieraScarica LibriVideo Il Libro della Verità
translation taken from the site librodellaverita.com
Dillo a tutti
23. La persecuzione dei veggenti autentici.
2010-11-29 12:48:00

Figlia Mia, scrivi questo per avvertire il mondo sulla persecuzione che viene inflitta alle Mie anime scelte inviate sulla terra per propagare la verità al fine di salvare le anime in vista della Mia Seconda Venuta.

Noterete che i Miei veggenti prescelti, visionari e profeti, sono coloro che saranno respinti improvvisamente in rapporto ai falsi profeti. Queste belle anime che provengono da Me, scelte per la loro semplice devozione, soffriranno in unione a Me il rifiuto che ho patito per opera dell’umanità.

Coloro che soffrono in Me, con Me e a causa di Me sono i profeti autentici. Sono le anime che saranno tormentate, trattate con disprezzo e definitivamente condannate in Mio nome. Esse saranno ugualmente respinte dalla Mia stessa Chiesa ma non da tutti i Miei sacerdoti. I discepoli devoti che seguono da vicino il Mio insegnamento, saranno ugualmente tentati di respingerle finché, al momento opportuno, la verità non si rivelerà loro poco a poco.

Fin dall’inizio dei tempi, quando ho scelto di mandare dei profeti nel mondo per la Mia Divina Misericordia, per ricordarvi tutti i Miei insegnamenti, pochi di loro sono stati creduti fin dall’inizio. Molti sono stati disprezzati e ritenuti vittime di una viva immaginazione, di depressioni o considerati semplicemente degli illusi. La maggior parte di questi profeti furono essi stessi come folgorati quando hanno vissuto il loro primo incontro divino. Molti di loro ebbero dei dubbi riguardo queste esperienze mistiche, per un certo periodo, prima di accettare la loro autenticità. Sono stati lenti a rivelare le loro esperienze a qualcuno. Hanno aspettato un po’ di tempo per accettarle.

Tutte le Mie anime scelte, pur accettando la loro vocazione, erano reticenti a rivelare i loro messaggi o le Mie istruzioni ai Miei servi consacrati, tra cui i religiosi, i sacerdoti, i vescovi e i cardinali. Essi avevano paura di queste persone e sapevano, nel loro cuore, che gli interrogatori ai quali si sarebbero sottoposti sarebbero stati molto difficili. Molti di coloro che sono stati chiamati non hanno rivelato i loro messaggi e, attraverso la preghiera e la personale sofferenza, hanno condotto a buon fine il loro compito nei Miei confronti.

Altri, che hanno rivelato i messaggi come indicato dalla Mia Santa madre e da Me, non sono stati creduti. Solo dopo parecchio tempo che le manifestazioni divine erano diventate evidenti essi sono stati creduti.

Esorto tutti i Miei discepoli ad ascoltare il proprio cuore. Esaminate i messaggi comunicati dai Miei preziosi veggenti. Questi messaggi sono stati dati a voi per puro amore, per guidarvi e salvare le anime. Questo è l’obiettivo. Se voi decidete che essi non sono di origine divina pregate per essere guidati. Se voi stimate che essi siano veritieri allora pregate, pregate, pregate perché questi Miei veggenti siano ascoltati.

Lasciate che ora vi avverta su quei segni da tenere sotto controllo quando i Miei veri veggenti saranno perseguitati nel Mio Nome. I discepoli dell’ingannatore, vedendo la loro luce, li prenderanno di mira non in modo lieve ma con una brutalità che vi farà mancare il fiato. Non solo li metteranno in ridicolo ma si spingeranno molto oltre per screditarli. E tutto ciò nel Mio Nome. Il dolore che i Miei discepoli soffrono è nulla in confronto al dolore che avrà causato a Me.

La Mia sofferenza ha raggiunto un livello tale in questi ultimi tempi che io rivivo ancora una volta le terribili torture che ho patito quando sono morto per i vostri peccati. Tutti i peccati. Di tutta l’umanità. Compresi quelli di coloro che tormentano Me e i Miei veggenti. Compresi quelli dei torturatori, di quelli che Mi rinnegano pubblicamente e che se ne vantano. Soffro anche a causa dei mali terribili esistenti nel mondo di oggi.

Per favore ascoltate i Miei veggenti. Lo sentirete nei vostri cuori quando ciò che ascoltate è la verità. Per favore non cadete nella trappola di coloro che hanno perseguitato i veggenti della Mia Santa Madre tra cui Santa Bernadette e i Miei piccoli bambini di Fatima. Essi sono stata trattati con grande disprezzo soprattutto dai Miei sacerdoti. Sono loro che Mi fanno soffrire di più, quando le Mie divine manifestazioni sono date per amore dell’umanità. Il Mio cuore soffre maggiormente quando essi non credono al soprannaturale Divino né vogliono riconoscerlo quando esso è loro mostrato.

Per favore, pregate per i Miei veggenti e in modo particolare per i veggenti i cui messaggi non possono essere negati per via dell’amore che essi dimostrano e gli avvertimenti che essi contengono. Essi sono i Miei veri veggenti. Li riconoscerete dagli insulti, le calunnie, i tormenti e le persecuzioni che riceveranno dalle mani dei Miei figli.

Se voi guardate le persecuzioni che essi subiscono e le menzogne diffuse nei loro riguardi in un modo così degradante, ponetevi allora questa domanda: se questa persona che non è stata creduta è stata tormentata finora perché queste persecuzioni continuano così duramente? Avrete più tardi la vostra risposta. Pregate lo Spirito Santo per ottenere consiglio riguardo al discernimento dei Miei veri profeti e veggenti.

Il Vostro amato Salvatore Gesù Cristo.

 
INDIETRO INOLTRARE